Fare il burro in casa: i passaggi per non sbagliare

Se volete cimentarvi nella preparazione del burro fresco in casa siete nel posto giusto. Di seguito, vi sveliamo i segreti per prepararlo al meglio.

Il burro è un alimento che si presta ad essere preparato anche in casa. Per riuscirci però è necessario adottare gli accorgimenti giusti.

Di seguito vi forniamo una guida completa al procedimento oltre che una serie di dritte che vi torneranno molto utili.

Fare il burro in casa: procedimento

Fare il burro in casa: i passaggi per non sbagliare

Prima di cominciare con la preparazione, ponete il latte in frigo per un giorno almeno, all’interno di un contenitore di vetro provvisto di coperchio. Così facendo, infatti, la panna avrà il tempo di emergere pian piano.

Fatto ciò, servitevi di un mestolo per prelevare la panna e dopo trasferitela all’interno di un dosatore apposito per liquidi, sempre in vetro.

La panna dovrà maturare dalle 5 alle 12 ore. Ricordate, inoltre, di immergere il barattolo barattolo all’interno dell’acqua calda così da consentire alla panna di raggiungere i 24 °C.

Trascorso il tempo necessario, cominciate ad agitare il barattolo per una decina di minuti, fino a quando la panna comincerà ad essere più densa.

Ora, prendete un colino e una zuppiera. Su quest’ultima, adagiate un panno in garza così da filtrare anche le parti più piccole di burro.

Dopo, avvolgete quest’ultimo all’interno del panno e immergetelo nell’acqua gelata, continuando a sciacquarlo fino a quando l’acqua apparirà torbida.

Fatto ciò, lavorate il burro all’interno di un contenitore capiente e stendetelo praticando dei movimenti avanti e indietro. Questo consentirà al burro di rilasciare ogni liquido.

Il vostro burro fatto in casa è oramai pronto. Per la conservazione, è sufficiente conservalo in un contenitore provvisto di chiusura ermetica. In linea di massima, andrà consumato non oltre le 3 settimane e lasciato in frigo.

Se, invece, decidete di congelarlo, allora potrete conservarlo anche per svariati mesi: dai 6 fino ad 1 anno.

Fare il burro in casa: i passaggi per non sbagliare