Mango il frutto tropicale

Il mango è un frutto tropicale tra i più diffusi e apprezzati, ricco di fibre, vitamine e antiossidanti. Scopriamone insieme i benefici e le proprietà.

La pianta del mango è originaria dell’Asia, in generale dei paesi a clima tropicale con l’India primo paese produttore, ed appartiene alla famiglia delle Anacardiacee.

Scopriamo insieme le caratteristiche e le qualità di questo frutto esotico.

LEGGI ANCHE: QUANDO MANGIARE LA MELA E LA FRUTTA IN GENERALE

Il mango: il frutto tropicale tra i più amati

Mango come tagliare il frutto

Il frutto, che ha un peso medio di 400 g ma può arrivare anche ad un kg,  si presenta con:

  • una forma allungata e irregolare, ovale quasi sferica
  • la polpa color giallo arancio, soda ma morbida e succosa
  • la buccia liscia, non molto spessa, che cambia di colore a seconda della specie, dal giallo, al verde, al rosso. Centinaia sono infatti le specie esistenti.
  • un seme piatto e lungo, al cui interno si trova un germoglio.

La polpa ha un sapore dolce se il frutto è maturo, altrimenti rimane un po’ acidula. Per capire il livello di maturità raggiunta dal frutto è necessario tastarlo:

  • se al tocco è troppo duro, il frutto è acerbo,
  • se troppo morbido, il frutto è troppo maturo,
  • se sodo ma non troppo è perfetto.

E’ facile farsi ingannare dal colore della buccia, che in realtà, come abbiamo accennato, può essere di diverse sfumature a seconda del tipo di mango.

LEGGI ANCHE: SUCCHI DI FRUTTA: LE REGOLE PER UN CONSUMO SANO

Le proprietà nutrizionali del frutto del mango

Mango polpa

Questo frutto esotico è costituito per circa l‘80% da acqua.

Il restante 20% è dato essenzialmente da:

  • fibre (1,6 g)
  • carboidrati (12 g)
  • zuccheri (12 g).

Nel complesso per 100 gr di polpa esso presenta un indice calorico pari a 55/60 kcal. Essendo molto ricco di zucchero, quindi iperglicemico, è un frutto che non va bene per i diabetici.

Inoltre il mango è ricco anche di sali minerali: i principali sono potassio, fosforo e magnesio.

Diverse anche le vitamine tra le quali troviamo essenzialmente la C e a seguire diverse del gruppo B e la vitamina A.

Il mango è ricco anche di antiossidanti, ottimi per la pelle.

Anche la buccia è preziosa, utile in decotto contro tosse e catarro.

Benefici

In generale, il frutto apporta benefici per:

  • pelle
  • occhi
  • ritenzione idrica
  • stitichezza
  • stress

Una curiosità: l’albero è ritenuto sacro in India e le foglie sono utilizzate come ornamento in molti templi e durante le cerimonie.

Mango diversi