Aromaterapia: le origini e i benefici sul nostro organismo
Aromaterapia: tutti gli usi e i benefici sul nostro organismo

Quella dell’aroma terapia è una disciplina che si basa sull’uso di olii essenziali. Scopriamo insieme i suoi benefici

Per curare alcune patologie, talvolta, si può ricorrere all’uso di olii essenziali o meglio all’aromaterapia. Si tratta di una disciplina che si propone di curare alcuni prevenire l’insorgere di alcune patologie o di curarle.

In particolare, può rivelarsi molto efficace per attenuare i sintomi del mal di testa, problemi di natura respiratoria o anche inestetismi della pelle come, ad esempio, le smagliature.

Le origini dell’aromaterapia e i suoi benefici

[caption id="attachment_6817" align="alignnone" width="740"]Aromaterapia: le origini e i benefici sul nostro organismo Aromaterapia: le origini e i benefici sul nostro organismo[/caption]

Quella in esame è una disciplina che affonda le sue radici durante il Medioevo nel corso del quale si comprese il potere degli olii aromatici che venivano utilizzati con scopi antisettici.

Ma è nel Novecento che si cominciò a realizzarli artificialmente per realizzare i profumi. Col tempo, l’interesse per gli oli essenziali è aumentato sempre di più sfociando nello sviluppo di vere e proprie terapie.

Leggi anche: COME SCEGLIERE IL PROFUMO GIUSTO: CONSIGLI UTILI

Gli olii essenziali sono ricavati dalle piante e in particolare dalla corteccia, dalle radici, dalle bucce e dai fiori, quindi, si tratta di prodotti del tutto naturali.

In generale, vantano numerosi proprietà tra cui:

  • antisettiche;
  •  antinfiammatorie;
  • antibiotiche;
  • antiemetiche;
  • antifungine;
  • cicatrizzanti;
  • antireumatiche;
  • tonificanti.

Ad esempio, contro le ferite e le ustioni è molto efficace l’olio essenziale di melissa grazie al suo potere lenitivo e calmante. Mentre in caso di dolore l’olio essenziale di menta e l’olio essenziale di eucalipto fanno al caso vostro grazie all’elevata azione antidolorifica. 

L’olio essenziale di lavanda ancora è molto efficace in caso di:

  • tosse;
  • mal di gola;
  • raffreddore;
  • infiammazioni dei bronchi.

Se state cercando un rimedio per avere capelli sani e lucenti allora aggiungere qualche goccia di olio essenziale di rosmarino vi consentirà di avere la chioma che desiderate

Leggi anche: LE 4 REGOLE PER UNA SALUTE DI FERRO E MAGGIORI DIFESE IMMUNITARIE

Gli olii essenziali sono molto utilizzati anche nei massaggi. In particolare, il loro utilizzo va abbinato all’esecuzione di movimenti circolari: i più efficaci in questo caso sono l’olio di jojoba o quello di mandorle dolci.

[caption id="attachment_6818" align="alignnone" width="740"]Aromaterapia: le origini e i benefici sul nostro organismo Aromaterapia: le origini e i benefici sul nostro organismo[/caption]