Balsamo per capelli fai da te
Balsamo per capelli fai da te

Avere cura della propria chioma non sarà mai stato così facile ed economico: ecco alcune ricette facili e veloci per un balsamo per capelli fai da te.

Il sole, la salsedine ma anche il freddo, i trattamenti chimici e il calore della piastra possono rovinare i capelli e renderli secchi e stopposi. A questa secchezza si può rimediare con l’applicazione di un balsamo per capelli fatto in casa e totalmente biologico.

Con queste ricette i vostri capelli risplenderanno di luce nuova: scopriamole insieme!

Balsamo per capelli fai da te: farlo in casa è facilissimo

[caption id="attachment_6651" align="alignnone" width="740"]Balsamo per capelli fai da te Balsamo per capelli fai da te[/caption]

Sempre più persone si affidano all’autoproduzione dei prodotti per la cura del corpo: rispolverando antiche ricette tante persone riescono a produrre in casa persino il sapone. Molto più semplice, invece, è la ricetta per produrre balsami e maschere per capelli in casa.


LEGGI ANCHE: Maschera idratante per capelli opachi: li renderà morbidi e luminosi


Gli ingredienti sono facilmente reperibili in cucina e molto economici. Scopriamo alcune ricette!

Balsamo nutriente alla banana

Spesso in casa buttiamo nel cestino dell’organico le banane diventate troppo mature e quindi non più ottime per il consumo. Questo scarto, tuttavia, può diventare la base di un balsamo molto nutriente per i vostri capelli.

Vi occorreranno:

  • Una banana molto matura
  • Una tazza di latte
  • Due cucchiaini di miele

Bisognerà schiacciare per bene la banana e aggiungerla in una ciotola contenente il latte tiepido e il miele: successivamente si dovrà mescolare per bene in modo da rendere il composto omogeneo.

Applicare sui capelli inumiditi prima dello shampoo, occorrerà poi coprire con una pellicola in modo da non far asciugare o indurire il tutto. Dopo una posa di 30 minuti basterà procedere, poi, alla normale routine di lavaggio. 

La cura per capelli ricci secchi e disidratati

I ricci, soprattutto quelli crespi, sono per natura molto secchi e disidratati soprattutto sulle punte. Per questo tipo di capelli non c’è nulla di meglio dell’avocado che domerà anche il crespo più selvaggio.

Vi occorreranno:

  • Mezzo avocado maturo
  • Un cucchiaino di olio di cocco

La ricetta di questo balsamo è molto semplice: vi basterà schiacciare in poltiglia il mezzo avocado e, alla crema ottenuta, aggiungere l’olio di cocco precedentemente sciolto a bagno maria.


LEGGI ANCHE: Maschera per capelli ricci, come farla in casa: il risultato è assicurato!


Anche in questo caso il composto andrà applicato prima dello shampoo su capelli ben inumiditi e coperto con pellicola: dopo una posa di almeno 40 minuti si può procedere allo shampoo.

Il rimedio ristrutturante per capelli trattati

I capelli tinti, decolorati o trattati hanno sicuramente bisogno di un trattamento più ricco e corposo per ritornare al loro splendore. In questo caso accorrono in vostro aiuto ingredienti come il miele e le uova.

Per un ottimo rimedio ristrutturante vi occorreranno:

  • Un uovo
  • Un cucchiaino di miele
  • Tre cucchiaini di olio di mandorle dolci

Tutti gli ingredienti andranno messi in una ciotola e amalgamati per bene in modo da formare un composto molto omogeneo.

Attenzione! Questo balsamo contiene olii e, come tutti gli altri olii, andrà applicato sempre prima dello shampoo e a capelli bagnati ma non gocciolanti. Il tutto andrà coperto con cura per evitare che asciughi durante la posa: queste precauzioni sono necessarie perchè l’olio su capelli asciutti svolge l’azione opposta disidratando il capello anzichè nutrirlo.

[caption id="attachment_6652" align="alignnone" width="740"]Balsamo per capelli fai da te Balsamo per capelli fai da te[/caption]