Terremoto: i comportamenti da adottare quando si verifica
Terremoto: le prime cose da fare quando si verifica

Quando una massa rocciosa si sposta all’interno del sottosuolo, si verifica un terremoto. Scopriamo quali sono i comportamenti da adottare quando si verificano.

Il terremoto è un fenomeno naturale che quando si verifica getta nel panico le persone a causa dell’impossibilità di prevederne l’insorgenza.

Trattandosi, quindi, di un fenomeno del tutto inaspettato è bene farsi trovare pronti nel momento in cui dovesse verificarsi. Questo, infatti, è al momento l’unico strumento che abbiamo per far fronte a questi terremoti oltre, ovviamente, all’edilizia antisismica.

Cosa fare in caso di terremoto

[caption id="attachment_6362" align="alignnone" width="740"]Terremoto: i comportamenti da adottare quando si verifica Terremoto: i comportamenti da adottare quando si verifica[/caption]

Quando si verifica una scossa la prima cosa da fare è individuare i posti più sicuri. Se vi trovate in casa o in ambienti chiusi, la scelta deve ricadere su tavoli, scrivanie o comunque mobili piuttosto robusti.

Leggi anche: APPARECCHI ELETTRICI: ECCO A COSA FARE ATTENZIONE PER ESSERE IN SICUREZZA

Evitate di mettervi al riparo nelle vicinanze di finestre o nei pressi di specchi in quanto nel frantumarsi potrebbero causarvi delle ferite.

Cercate di resistere assolutamente alla voglia di fuggire precipitandovi nelle scale o ascensori. Le prime tenderanno a frantumarsi, i secondi potrebbero bloccarvi e quindi fungere da vera e propria trappola.

Meglio invece optare per ripari come il vano di una porta che si trova in un muro portante.

Se invece vi trovate all’esterno, tenetevi lontani da palazzi e alberi perchè potrebbero crollare. Off limits anche per linee del telefono e dell’elettricità, cavalcavia e ponti.

Leggi anche: COME PROTEGGERE CASA DAI FULMINI: UTILI CONSIGLI DA SEGUIRE

Molto importante, inoltre, per agevolare i soccorsi è quello di non utilizzare sia il proprio smartphone che l’auto. Evita di usare il telefono e l’automobile. In questi casi, infatti, è di fondamentale importanza lasciare le linee telefoniche libere così come le strade in modo tale da consentire ai soccorritori il passaggi dei loro mezzi. L’intervento, infatti, deve essere tempestivo per aumentare le probabilità di salvare più vite umane possibile.

[caption id="attachment_6361" align="alignnone" width="740"]Terremoto: i comportamenti da adottare quando si verifica Terremoto: i comportamenti da adottare quando si verifica[/caption]