Giacche e piumini: come lavarli senza danneggiarli

Le giacche e i piumini se non lavate correttamente possono subire dei danni, di conseguenza, se se ne vuole preservarne la qualità è importante seguire una serie di accorgimenti.

Se non volete lavare le vostre giacche e piumini in lavanderia ma eseguire il loro lavaggio a casa dovete fare attenzione ad una serie di accorgimenti volti a preservare la piuma d’oca e il materiale con cui sono realizzati.

Come lavare giacche e piumini in lavatrice

[caption id="attachment_5732" align="alignnone" width="740"]Giacche e piumini: come effettuare il lavaggio senza rovinarli Giacche e piumini: come effettuare il lavaggio senza rovinarli[/caption]

Prima di procedere con il lavaggio in lavatrice, la prima cosa da fare è leggere l’etichetta apposta sulla vostra giacca o piumino e dare un’occhiata alle istruzioni per il lavaggio. In particolare, dovete assicurarvi che sull’etichetta non vi sia il simbolo della lavatrice sbarrata poiché in questo caso vuol dire che il vostro capo non può essere lavato con questo metodo.

Leggi anche: COME LAVARE LE TRAPUNTE IN MODO EFFICACE: I CONSIGLI UTILI

Dopo aver fatto questa verifica, sinceratevi che le tasche siano vuote e in caso di zone particolarmente sporche strofinatele per eliminare lo sporco più ostinato che potrebbe non andare via con il solo lavaggio in lavatrice.

Fatto ciò, è arrivato il momento di inserire il capo in lavatrice impostando la temperatura a 30° C, sul programma delicati. Fate attenzione ad evitare la centrifuga in quanto potrebbe rovinarli.

Una volta terminato il ciclo di lavaggio, lasciate asciugare il piumino all’aria aperta possibilmente al sole e in un luogo ben ventilato. Sconsigliato invece è ricorrere all’asciugatrice.

Una volta perfettamente asciutto, riponetelo nell’armadio solo quando la piuma avrà ripreso il suo volume.

Se, invece, volete procedere con il lavaggio a mano vi basterà riempire la vostra vasca con dell’acqua tiepida e due cucchiai di bicarbonato.

Leggi anche: FARE IL BUCATO A MANO: TRUCCHI E METODI PER NON UTILIZZARE LA LAVATRICE

Dopodichè, immergete il piumino lasciatelo immerso per qualche ora. Il passaggio successivo è molto importante in quanto si dovrà procedere al risciacquo.

Questo deve essere bene fatto e evitando qualsiasi residuo di detersivo. Successivamente, lasciate asciugare scegliendo preferibilmente una giornata soleggiata.

Giacche e piumini: come effettuare il lavaggio senza rovinarli
Giacche e piumini: come effettuare il lavaggio senza rovinarli