pelare patate
Pelare le patate in poche mosse (Foto di Matthias Böckel da Pixabay)

Pelare le patate: come fare in poche mosse, i consigli facili da mettere in pratica.

Le patate sono molto amate, fritte, lesse o al forno a tutti, o quasi, viene l’acquolina in bocca appena si trova davanti un bel piatto di patate.

La parte noiosa è pulirle. Le patate, come sappiamo, vanno sbucciate e pelate, lavate bene in acqua fredda, quindi tagliate a spicchi, fiammiferi o fettone tonde, a seconda della cottura. Un lavoro che può diventare davvero antipatico quando la quantità di patate è molto elevata.

Anche pelare le patate, tuttavia, può diventare un’attività non troppo pesante e soprattutto rapida. Basta seguire alcuni accorgimenti. Ecco come fare.

LEGGI ANCHE: COME CONSERVARE LE PATATE: COSA FARE E COSA NON FARE

pelare patate
Come pelare le patate (Foto di Christos Giakkas da Pixabay)

Pelare le patate: i consigli pratici

Se anche voi amate mangiare le patate ma odiate pelarle, allora siete nel posto giusto. Qui vi diamo qualche consiglio su come pulire velocemente questo goloso e nutriente tubero, arrivato in Europa dall’America e che ha sfamato intere generazioni per secoli.

La patata, grazie al suo elevato contenuto di zuccheri, è molto nutriente e purtroppo poco consigliata se si è a dieta, comunque da consumare in quantità moderate. Non è questo il nostro problema qui. Ora dobbiamo capire come sbucciare e pelare le patate senza metterci una vita e soprattutto senza faticare troppo.

Quando decidete di preparare un piatto a base di patate, invece di mettervi a pelarle una a una potete usare alcuni trucchi facili.

LEGGI ANCHE: PATATE FRITTE, 5 CONSIGLI PER FARLE ALLA PERFEZIONE

Per prima cosa lavate bene le patate con tutta la buccia. Asciugatele e con un coltello appuntito e ben affilato praticate delle incisioni sulla buccia, senza tagliare la polpa. Potete fare delle incisioni in verticale, come a tagliare la patata in tanti spicchi, oppure in orizzontale lungo tutta la circonferenza della patata.

Riempite una pentola con acqua fredda, mettetela sul fuoco, aggiungete le patate e portate ad ebollizione. Fate bollire le patate finché saranno cotte. Togliete la pentola dal fuoco, scolate le patate, aspettate un attimo che il vapore si asciughi. Quindi mettete le patate in una terrina o pentola che avrete riempito con acqua ghiacciata.

Aspettate che le patate si raffreddino, poi prendetele e cominciate a spellarle delicatamente con le mani una a una. La buccia verrà via molto facilmente, senza bisogno di stare a pelarle. Avrete le vostre patate sbucciate senza fatica e già cotte.

LEGGI ANCHE: COME LESSARE LE PATATE: TRUCCHI E CONSIGLI PER NON SBAGLIARE PIÙ

[caption id="attachment_5636" align="alignnone" width="740"]pelare patate Pelare le patate: come farle veloce (Foto di congerdesign da Pixabay)[/caption]