specchio anta armadio
Specchio nell'anta dell'armadio: come posizionarlo (Foto di Ana Itonishvili su Unsplash)

Specchio nell’anta dell’armadio: come posizionarlo. I consigli pratici.

Se desiderate uno specchio aggiuntivo in camera ma non avete spazio disponibile per collocarne uno da terra o appenderlo al muro, potete fissarlo a un’anta dell’armadio. Fissarlo nella parte interna è sicuramente l’operazione più facile e alla portata di tutti.

Potete anche appenderlo sulla parte esteriore dell’anta, ma in questo caso il lavoro sarà più complesso perché dovrà essere molto preciso per non rovinare l’aspetto esteriore del vostro armadio. Inoltre, la superficie dovrà essere liscia e non avere motivi o decori in rilievo. Circostanza che non è così frequente. Per non complicarvi troppo la vita, meglio appendere il vostro specchio nella parte interna dell’anta. Ecco come fare con i consigli che trovate di seguito.

LEGGI ANCHE: LAMPADE CON LE BOTTIGLIE, COME REALIZZARLE, I CONSIGLI

specchio anta armadio
Specchio nell’anta dell’armadio (Foto di Huy Nguyen su Unsplash)

Specchio nell’anta dell’armadio: consigli per posizionarlo

La prima operazione da fare se volete montare uno specchio all’interno dell’anta del vostro armadio è ovviamente quella di prendere la misure. È importante, infatti, conoscere bene quanto alto o largo dovrà essere il vostro specchio in modo che possa aderire perfettamente all’anta.

Solitamente, le ante di un armadio sono abbastanza alte per incollarci uno specchio che rifletta la vostra figura per intero. Le dimensioni, però, non sono le stesse in tutti gli armadi. Soprattutto le larghezze possono cambiare. Dovete dunque fare attenzione ad acquistare uno specchio che non sia troppo largo.

Oltre alle dimensioni è molto importante verificare la portata dell’anta. Se il vostro armadio o solo le ante sono fabbricate con del materiale molto leggero, potrebbero non reggere uno specchio troppo pesante. Fate dunque molta attenzione e in ogni caso evitate uno specchio pesante.

Una volta prese le misure, verificata la portata delle ante e trovato uno specchio di grandezza corrispondente, non dovete fare altro che comprarlo e portarlo a casa. L’altra operazione sarà quella di procurarsi della colla adeguata per fissarlo sull’anta dell’armadio. Solitamente si usa del silicone sigillante adatto per il legno e specchio o del mastice da falegname. Nei negozi di ferramenta e specializzati in fai date e materiali per la casa sapranno consigliarvi sulla colla più adatta.

Applicate su più punti dell’anta il silicone o la colla, quindi posizionate il vostro specchio. Per svolgere in modo più efficace e pratico questa operazione, il consiglio è di smontare l’anta dell’armadio e appoggiarla a terra. In questo modo eviterete anche gli errori nel caso lo specchio dovesse scivolarvi di mano mentre lo appoggiate sull’anta. Sarà anche facilitato il fissaggio. Fatevi aiutare da qualcuno per posizionare lo specchio ben dritto e al centro dell’anta. Una volta appoggiato, esercitata una leggera pressione sullo specchio in corrispondenza alle parti dove avete posizionato la colla. Quindi lasciate asciugare.

Quando lo specchio sarà fissato potrete rimontare l’anta dell’armadio e il vostro lavoro sarà concluso.

LEGGI ANCHE: LUCE NOTTURNA PER I BAMBINI: COME FARNE UNA IN CASA

[caption id="attachment_4694" align="alignnone" width="740"]specchio anta armadio Specchio in camera[/caption]