Bambini a tavola buone maniere
Bambini a tavola buone maniere

Educare i bambini significa anche insegnare loro le buone maniere per stare a tavola. Ecco una sorta di galateo per bambini. 

Capita a tutti i genitori di fare raccomandazioni ai figli su come comportarsi, sia se si sta in compagnia, sia se vengono, ad esempio, invitati a casa di un amichetto. Tra queste sicuramente anche le indicazioni di cosa fare e cosa non fare a tavola.

Ecco quindi un breve vademecum di galateo per bambini a tavola.

LEGGI ANCHE: IL TOVAGLIOLO A TAVOLA: COSA INSEGNA IL GALATEO

Buone maniere a tavola per bambini e non solo

buone maniere a tavola bambini
Bambini mangiano educatamente

Riassumiamo in x punti le principali cose da non fare a tavola e quelle a cui fare attenzione, soprattutto se si è ospiti.

Iniziamo dalla postura e comportamento:

  • non si tengono i gomiti sul tavolo
  • non si allungano le gambe
  • non si sta con le gambe rannicchiate sulla sedia
  • non si gioca con le posate
  • non si parla mentre si mangia
  • si fa attenzione a non sporcarsi
  • non si parla a voce troppo alta
  • niente cellulare, tablet o videogiochi a tavola
  • non ci si alza da tavola senza permesso.

Proseguiamo con le paroline magiche, sempre utili:

  • per favore
  • grazie
  • scusa

Arriviamo al momento di mangiare:

  • non si tocca il cibo con le mani
  • non si chiede un piatto esagerato
  • non si fanno bocconi troppo grandi
  • non si parla con la bocca piena
  • non si soffia forte sulla minestra che scotta ma si aspetta che si raffreddi
  • non si fa il rumore del risucchio con la bocca per brodi e minestre
  • non si fa la “scarpetta” (a meno che non ci venga consigliato dal padrone di casa!)
  • non si lasciano avanzi abbondanti e vistosi nel piatto
  • ci si pulisce la bocca prima di bere

Queste regole potrebbero apparire un po’ esagerate, ma in realtà non lo sono perché le buone maniere permettono ai bambini di trovarsi a loro agio in ogni situazione, sentendosi in grado di controllare la situazione, sin da piccoli. E poi tutto ciò che imparano da piccoli se lo ritrovano da grandi.

Naturalmente non è sufficiente dirle ai bambini, occorre che loro vedano in noi l’esempio su come ci si comporta a tavola, e non solo quando si è fuori o in compagnia, tutti i giorni.

[caption id="attachment_3479" align="alignnone" width="740"]Mangiare educatamente Buone maniere a tavola: cosa non fare[/caption]