Eccoci in primavera, ed ecco che si risvegliano anche i nostri sensi e ormoni. Siete curiosi di scoprire cosa e perché in primavera ci si innamora di più?

La primavera, si sa, è il mese della rinascita e delle nuove emozioni e dei nuovi amori. Vi siete mai domandati perché in primavera ci si innamora di più? 

La risposta è in questo articolo.

Le giornate si allungano, le ore di luce ci permettono di far riprendere vita ai nostri sensi, grazie al sole e all’aria aperta. E’ il periodo dello sbocciare di nuovo, il momento il cui butti via gli strati di vestiti per accogliere un’aria nuova e frizzantina, oltre che leggera.

Si risvegliano gli ormoni e ci si innamora di più.

Ecco perché ci si innamora in primavera

primavera

Non che gli ormoni nel periodo invernale siano addormentati, semplicemente sono meno attivi tanto quanto noi.

La dopamina ha un ruolo centrale sopratutto nelle donne, infatti nelle ora di luce l’ormone del piacere e della ricompensa aumenta generando desiderio sessuale.


LEGGI ANCHE: Come riconoscere se un uomo si sta innamorando: i segnali


Gli ormoni maschili aumentano pure, infatti la maggior presenza di testosterone intensifica il desiderio sessuale, portando allo smaltimento della massa grassa corporea.

Inoltre, durante la primavera, avendo più luce si può praticare maggior attività fisica all’aperto e questo può permetterci di fare attenzione al nostro corpo, scoprendoci e giocando molto nella seduzione.

Questo amplifica i sensi, accorciando i centimetri dei vestiti ci si mette in gioco a livello di corpo.

In primavera, per giunta, il livello di stress può abbassarsi di un po’, grazie alla vitamina D che aumenta una maggiore predisposizione ai raggi solare e stimola la seratonina, che è l’ormone del benessere.

Questo causa o meglio sviluppa negli individui una sensazione di leggerezza e di possibilità di concedersi nuovi orizzonti positivi.

Inoltre, il risveglio dei cinque sensi in primavera, dopo un lungo letargo invernale è in primavera che si riaccendono.

Tutto inizia con i ferormoni deputati alla percezione dell’odore. Quando le temperature si alzano questi ormoni speciali, sono intensi e ci permettono di attivarci di più.

All’olfatto ci si collegano tutti gli altri sensi, come il gusto. 

Inoltre se si è attratti dall’odore di una persona, è molto probabile che si venga attratti anche dal suo bacio.

Così come l’abbraccio stimola l‘ossitocina, ovvero l’ormone dell’amore che tende a rafforzare ancora di più il legame.

innamoramento a primavera

Ecco svelatovi quindi quali sono “i fattori” che innescano l’amore o meglio il motivo dell’innamoramento in primavera.

 

 

Seguiteci per altri consigli.