Mosche addio con queste soluzioni portentose

Quanto sono fastidiose le mosche, proprio non si sopportano, in questo periodo poi sono ancora di più. Ecco quindi come dirgli addio con queste soluzioni portentose.

Dopo tante asfissianti giornate di caldo torrido di queste tremenda e bollente estate, ci fanno apprezzare ancora di più le temperature miti e fresche di questo inizio autunno tanto da farci avere sempre più voglia di tenere ancora aperte le finestre di casa. Questo però è anche il periodo peggiore in cui mosche invadono le nostre abitazioni attirate dal cibo che resta sulle nostre tavole.

Mosche addio con queste soluzioni portentose

Certo diventa un vero e proprio incubo anche sedersi a tavola, basta pochissimo che ci si ritrova quel ronzio insopportabile intorno. Come si fa allora per sbarazzarsi di questi piccoli e fastidiosi insetti? Forse non sapevi che puoi dire addio alle mosche con queste soluzioni portentose che devi assolutamente provare.

Elimina le mosche iniziando da piccole abitudini

Per limitare quanto meno il problema delle mosche, è importante partire dalle basi. Lasciare la spazzatura in giro o comunque tenere il sacchetti in casa troppo a lungo attira le mosche ancora di più, per cui la cosa importante anzi fondamentale, è quella di sbarazzarsi dei rifiuti con maggiore frequenza così da non attirare non solo mosche ma anche altri insetti.

Le soluzioni sono pratiche e anche furbe, provare per credere

Certo le soluzioni per sbarazzarsi delle mosche e di altri insetti sono tante, alcune però sono super efficaci. Ad esempio prima di affidarti a pesticidi tossici oltre che dannosi per la salute devi sapere che ci sono due semplicissime piante aromatiche che sono molto fastidiose per le mosche si tratta di basilico e menta. Il profumo intenso tiene lontane le mosche e ne basta una semplice piantina o un rametto sa posizionare sul davanzale delle finestre per far sì che non entrino in casa quelle odiose mosche.

Se non basta prova con la carta moschicida

Un metodo infallibile per eliminare le mosche, è la carta moschicida. Quest’ultima è composta da una miscela particolare che attira le mosche che poi restano appiccicate senza possibilità di potersi liberare.

Puoi raggirarle anche col fai da te

C’è ancora una soluzione portentosa economica e furbissima che devi assolutamente provare per sbarazzarti delle mosche, il metodo fai da te. Basta prendere un bicchiere e metterci sul fondo bucce o pezzetti di frutta. Crea un cono con in pó di carta da forno e posizionalo all’interno del bicchiere, in questo modo le mosche entreranno ma non riusciranno più ad uscire. Insomma la soluzione c’è per liberarti delle mosche, provaci anche tu.