Perché dovresti concimare le piante con il bicarbonato, incredibile cosa succede

Sembra assurdo ma il bicarbonato è un valido aiuto per le tue piante, devi usarlo per concimare perchè è davvero incredibile quello che succede.

Tutti probabilmente abbiamo qualche piantina in casa o in terrazzo, che sia per abbellimento o per uso culinario in un certo senso danno il giusto calore e la giusta armonia agli ambienti. Di certo le piante richiedono delle attenzioni particolari, bisogna averne cura affinché possano essere sempre rigogliose. Molti forse lo sanno, altri no, ma uno degli elementi principali delle piante sono i concimi che servono a somministrare alle piante elementi nutritivi necessari per farle crescere e mantenerle sane.

concimare le piante con il bicarbonato, incredibile cosa succede

I concimi possono essere costituiti da uno o più macroelementi di base – Azoto, Fosforo e Potassio, in più da macroelementi secondari e da microelementi. Inoltre bisogna riguardarle da eventuali parassiti, funghi e batteri da cui possono essere attaccate. In commercio ci sono tanti tipi di concime specifici per ogni tipo di pianta, ma per ovviare al problema c’è un metodo “cosiddetto della nonna” che ovviamente è economico ed efficace allo stesso modo.

Se usi il bicarbonato per concimare le tue piante è incredibile cosa succede.

Come accennato è il bicarbonato il valido aiuto per le tue piante. Perché dovresti usarlo per concimare? Perché il bicarbonato ha un’efficacia sbalorditiva contro parassiti anche ostinati che distruggono nel vero senso della parola le tue piante, fiori e erbe aromatiche. Quando le piante vengono invase da parassiti di solito si ricorre a prodotti medicinali, in questo caso con un prodotto che non nuoce alla salute, otterrai la stessa sorprendente efficacia non solo per eliminare i parassiti ma anche per evitare che questi le invadano nuovamente.

Come si prepara la miscela al bicarbonato

Per realizzare la miscela al bicarbonato è semplicissimo:

  • Versa un cucchiaino in mezzo litro di acqua accompagnato con 6/7 gocce di sapone
  • Mescola per bene e versa in uno spruzzino la miscela così da distribuirla per bene su ogni rametto.
  • Spruzza la miscela al bicarbonato sui rami, tra le foglie e sul terriccio con molta cura e attenzione soprattutto ai posti nascosti dove i piccoli e fastidiosi parassiti possono annidarsi.

Quante volte bisogna usarlo

Questa miscela va usata ogni 4/5 giorni per un paio di volte in modo tale che sia sempre super efficace. In questo modo avrai la garanzia di avere piante sempre sane, rigogliose e fiorite, prive di batteri, muffe e parassiti che potrebbero addirittura provocare la morte.